VIVERE il MORIRE

 

Molti commettono l’errore di considerare la morte come l’opposto della vita, dimenticando che l’opposto della morte è la nascita. La vita è un fiume, la nascita è la sua sorgente, la morte è la sua foce.

Nella vita molteplici momenti di passaggio interessano ciascuno di noi: passiamo dalla realizzazione di un obiettivo alla delusione per un insuccesso, dalla serenità allo sconforto, da momenti di entusiasmo dove tutto ci sembra possibile a momenti bui, dove non vediamo via d’uscita.

La morte, il distacco, le separazioni e la perdita di qualcuno a noi caro rappresentano dei  momenti difficili da affrontare, che ci mettono a dura prova e che, spesso, modifcano la nostra esistenza.

“Vivere il Morire” è un corso che tratta in modo profondo, rispettoso e delicato un tema come la morte, considerato tabù nella società attuale.

Dà insegnamenti preziosi per affrontare l’argomento con piena consapevolezza.

 

Contenuti del corso

 

  •  La morte lenta e la morte improvvisa: come accompagnare la persona cara nel momento del trapasso, come sostenere chi rimane;
  • L’elaborazione del lutto, la gestione della perdita;
  • Come vivere la vita per non aver paura della morte;
  • Il lasciar andare, il distacco;
  • L’attaccamento affettivo, i legami: come salutarsi senza lasciare le cose in sospeso.

Mini corso formato da 2 lezioni.

Resta aggiornato,
iscriviti alla newsletter
Slider